Gitelman syndrome associated with chondrocalcinosis: description of two cases

M. Gutierrez, F. Silveri, C. Bertolazzi, G. Giacchetti, M. Tardella, L. Di Geso, E. Filippucci, W. Grassi
2011 Reumatismo  
RIASSUNTO La sindrome di Gitelman (SG) è una rara tubulopatia ereditaria caratterizzata sul piano laboratoristico da ipomagnesemia, ipopotassiemia, alcalosi metabolica, ipocalciuria ed iperaldosteronismo iperreninemico, e sul piano clinico da crampi, mialgie e/o debolezza muscolare, fino ad episodi di spasmo carpo-podalico, tetania, rabdomiolisi e paralisi. In passato sono stati descritti alcuni casi che mettono in evidenza l'associazione di questa sindrome con la condrocalcinosi, come un
more » ... nosi, come un tipico esempio di manifestazione secondaria ad ipomagnesemia. Il trattamento della SG consiste nella correzione della carenza elettrolitica. Descriviamo due casi di pazienti con SG associata a condrocalcinosi, che illustrano due estremi dell'ampio ventaglio di presentazione di questa condizione clinica. Parole chiave -Ipomagnesemia, ipopotassiemia, sindrome di Gitelman, condrocalcinosi.
doi:10.4081/reumatismo.2010.60 fatcat:s67wajy2q5h5zeaztvbk2hz5me