Vedere il pensiero

Alessandra Galbusera
2011
Il presente articolo si pone l'obiettivo di definire l'esperienza estetica nell'arte di René Magritte da un punto di vista analitico, ossia di comprendere il funzionamento del pensiero che, attivato dalla fruizione di un'opera d'arte, si trova del tutto svincolato dall'ordinario rapporto segno-significato per elevarsi oltre le logiche abitudini della cognizione stessa.
doi:10.13130/2037-4445/1471 fatcat:3ax5dmaxzzfudbsifyddko5zs4