Sul problema del moto di un solido in un liquido illimitato

Ettore Trevisan
1895 Il Nuovo Cimento  
doi:10.1007/bf02713146 fatcat:2ucxzgev55dgrjkm2ftzj3xnmy