Utopia e costruzione di una società di giustizia, e più oltre di una società fraterna

Arrigo Colombo
2019
Questo intervento non è dedicato a Bloch e al suo Geist der Utopie, dove l'utopia si presenta prevalentemente come una forma di conoscenza o un Wachtraum che sublima la conoscenza stessa; né al più maturo e voluminoso, ma anche pletorico, Prinzip Hoffnung in cui Bloch sviluppa l'utopia come processo storico-materialistico o di uomo-natura, e dove Marx è il grande maestro; di Bloch tuttavia si parla a proposito dell'utopia storica (dopo quella letteraria) e della sua genesi. È invece dedicato in
more » ... invece dedicato in toto all'utopia e anzitutto alla precisazione del suo senso, di contro alla sua degradazione nel progetto puramente immaginario e irreale. È dedicato Soprattutto all'utopia storica, cioè al progetto dell'umanità, e al processo in corso: la costruzione di una società di giustizia in cui l'umanità è impegnata dall'età delle rivoluzioni; e di una società fraterna, il cui principio è già affermato nella Dichiarazione universale dei diritti del 1948: ogni uomo deve comportarsi con gli altri uomini come con dei fratelli. Da notare il deve; è già inteso come un dovere.
doi:10.13134/2531-8624/9 fatcat:nnvf2vx3b5f3bjmpo6dsvrqc3e