Progettare e gestire il sistema digitale di Expo Milano 2015

Ismaele Bassani
2016 PROJECT MANAGER (IL)  
il Project Manager -n° 26 anno 2016 aprile giugno 20 16 PROGETTARE E GESTIRE IL SISTEMA DIGITALE DI EXPO MILANO 2015 Cosa è stato l'Expo 2015 di Milano Come oramai tutti sanno, l'esposizione universale del 2015 ha avuto luogo a Milano dal 1° Maggio 2015 al 31 ottobre 2015. Si è trattato di un'esposizione universale "maggiore" come già lo è stata quella di Shangai del 2010 e sarà quella di Dubai del 2020, diversamente quindi dalla forma intermedia o "minore" come quella che si svolgerà ad Astana
more » ... svolgerà ad Astana (Kazakhstan) nel 2017. L'Expo 2015 ha coinvolto -oltre alle istituzioni nazionali e ai partner -ben 145 paesi ed organizzazioni sovranazionali (come la Comunità Europea), di cui circa 45 hanno effettuato un investimento specifico costruendo un proprio padiglione. Abilitare e orchestrare la governance dei servizi digitali di uno dei più grandi e complessi eventi del mondo: è questa la sfida affrontata da Accenture Italia per Expo Milano 2015, interpretando in modo distintivo il ruolo di Global Official System Integration Partner. Un progetto con una serie di caratteristiche uniche, a partire dall'improrogabilità delle scadenze all'enorme flusso di dati da tradurre in servizi a valore aggiunto, dall'eterogeneità dei partner coinvolti all'alta visibilità mondiale. Una sfida di project management, di governance e di delivery in un contesto di trasformazione digitale per milioni di utenti. Copyright © FrancoAngeli N.B: Copia ad uso personale. È vietata la riproduzione (totale o parziale) dell'opera con qualsiasi mezzo effettuata e la sua messa a disposizione di terzi, sia in forma gratuita sia a pagamento. Figura 4 -Modello adottato per il programma, rilascio e test management. Figura 5 -Esempio di quadro di controllo del piano dei rilasci e test management. il Project Manager -n° 26 anno 2016 Copyright © FrancoAngeli N.B: Copia ad uso personale. È vietata la riproduzione (totale o parziale) dell'opera con qualsiasi mezzo effettuata e la sua messa a disposizione di terzi, sia in forma gratuita sia a pagamento. Figura 6 -Definizione delle fasi, dei deliverable, delle scadenze e di comuni linguaggi di allineamento, includendo step formali di verifica e certificazione. Figura 7 -Piano di verifica e definizione del test planning con partner e fornitori per assicurare il rispetto delle scadenze e dei risultati. Copyright © FrancoAngeli N.B: Copia ad uso personale. È vietata la riproduzione (totale o parziale) dell'opera con qualsiasi mezzo effettuata e la sua messa a disposizione di terzi, sia in forma gratuita sia a pagamento. Guido Arnone -Technology Digital Innovation Director, Expo Milano 2015 (dal 2011 a febbraio 2016) Copyright © FrancoAngeli N.B: Copia ad uso personale. È vietata la riproduzione (totale o parziale) dell'opera con qualsiasi mezzo effettuata e la sua messa a disposizione di terzi, sia in forma gratuita sia a pagamento.
doi:10.3280/pm2016-026002 fatcat:47ekxofa5fbarirjhhardsf5ty