EMIGRARE PER DIMENTICARE, EMIGRARE PER TORNARE A VIVERE: BESOS DE ARENA E LA ROSA ESCONDIDA DI REYES MONFORTE

Monica Girolamo
unpublished
Riassunto. In questo articolo, attraverso l'analisi di due romanzi della giornalista e scrittrice spagnola Reyes Monforte, La rosa escondida e Besos de Arena, voglio porre l'attenzione sulla capacità resiliente delle due protagoniste, Zehera e Laia, che, in fuga dai loro paesi, dove vivono come schiave o hanno subito torture e violenze, si mettono alla ricerca di un futuro migliore. Si trovano a fare i conti con il passato che ritorna con la forza di uno tsunami, ma al quale riusciranno a
more » ... riusciranno a sopravvivere solo grazie alla loro forza di volontà. Abstract. Through an accurate analysis of two novels, La rosa escondida and Besos de arena by the Spanish journalist and writer, Reyes Monforte, I wish to focus in this article on the capacity for resilience of the two main characters Zehera and Laia. Fleeing their countries, where they live as slaves or have been subjected to torture and violence, the two women set out to seek a better future. It is only thanks to sheer willpower that they both progressively come to terms with a past which re-emerges with the force of a tsunami.
fatcat:iooju5afxnfg3iqlfsyadnror4