DIREZIONE CENTRALE RAPPORTO ASSICURATIVO

Ufficio Rapporti, Assicurativi Ufficio, Politiche Assicurative, Tariffe Contenzioso
unpublished
Oggetto: Allievi dei corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale. D.Lgs. 150/2015 art. 32, comma 8. Determina INAIL n. 460/2015. Prime istruzioni operative e autoliquidazione 2015/2016. Si fa seguito alla nota del 29.10.2015 prot.7307 con la quale sono stati forniti i primi chiarimenti in merito all'ambito di applicazione dell'art. 32, comma 8, del decreto legislativo 150 del 14 settembre 2015 1 che ha introdotto, in via sperimentale, per gli anni 2016 e 2017, un criterio
more » ... , un criterio semplificato in ordine alle modalità di pagamento del premio assicurativo dovuto per gli allievi iscritti ai corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale regionali curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l'erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale. In ottemperanza alla suddetta norma, con la determina presidenziale n. 460 dell'11 dicembre 2015, sono stati definiti la misura del nuovo premio speciale unitario annuale 2 per la copertura assicurativa degli allievi, la retribuzione imponibile ai fini del calcolo delle prestazioni, la misura dell'onere aggiuntivo annuo del premio speciale unitario per gli anni 2016/2017 a carico del bilancio dello Stato per il maggiore rischio legato all'attività formativa svolta negli ambienti di lavoro, nonché le relative modalità applicative. 1 Art. 32, comma 8, del d.lgs. n. 150 del 14/09/2015: Per gli anni 2016 e 2017, per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali degli allievi iscritti ai corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l'erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale, è dovuto, in via sperimentale e limitatamente al predetto biennio, un premio speciale unitario ai sensi dell'articolo 42 del T.U. 1124/1965. Con Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, su proposta dell'INAIL, sono stabiliti l'ammontare del premio speciale e le modalità di applicazione tali da assicurare anche il rigoroso rispetto del limite di spesa di cui al quarto periodo del presente comma. Ai fini della determinazione del premio e del suo aggiornamento annuo si fa riferimento al minimale giornaliero di rendita. Per favorire l'integrazione scuola-lavoro, nel calcolo per la determinazione del predetto premio speciale unitario non si tiene conto dei maggiori oneri inerenti i rischi lavorativi per i periodi di formazione svolti negli ambienti di lavoro nel limite massimo di minori entrate per premi per l'INAIL pari a 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2016 e 2017, in relazione alle quali è previsto un trasferimento di pari importo all'ente da parte del bilancio dello Stato. 2 Art. 42, del d.P.R. 1124/1965. Processo: Aziende Macroattività: Indirizzi normativi/operativi entrate Attività: Indirizzi normativi/operativi entrate Tipologia: Note di istruzioni normative/operative Fascicolo: Indirizzi normativi/operativi 2016 Sottofascicolo: Autoliquidazione Sottofascicolo: Polizza allievi IeFP Altri Uffici: SI Minisito: SI Internet: SI
fatcat:hthzgohnv5d27k4xugjcxnmfhe