Sulla valutazione di opere di pittori contemporanei

Salvatore Corrado Misseri
2019
A modo di introduzione La presente notala cui chiave di lettura è la finalizzazione ai lavori di una tavola rotondaviene introdotta ricordando la seconda proposizione del Tractatus logico-philosophicus di Ludwig Wittgenstein: << I1 mondo è la totalità dei fatti ». Relativamente alle opere di pittori con. temporanei, in sé ricadenti nella generalizzazione delle opere d'arte, i fatti possono essere estetici e mercantili. Questi ultimiinteressanti ai fini di processi valutatividanno luogo ad
more » ... anno luogo ad osservabili così censite: esiste la storia dell'arte esiste la critica d'arte esiste l'opera di pittura come oggettualità mercantile con tutto il esiste la produzione dell'opera di pittura esiste l'offerta dell'opera di pittura esiste la domanda dell'opera di pittura esiste il mercato dell'opera di pittura esiste il prezzo dell'opera di pittura derivato da atti di scambio esiste la quotazione dell'opera di pittura come prezzo potenziale esiste una letteratura mercantile dell'opera di pittura che dà informazioni sull'opera stessa, sul mercato, sul prezzo, sulla quotazione esiste l'Esperto che emette giudizi di stima, suo carico culturale, storico, tecnico, estetico * Prof. ordinario di Estimo rurale e Contabilità nell'università di Catania.
doi:10.13128/aestimum-7563 fatcat:66acqchu3ng2le5dgjziedxqpy