PROCEEDINGS OF THE XVII CONGRESS OF THE ITALIAN ASSOCIATION OF MYOLOGY Ex Museo Diocesano-Palazzo San Zosimo Con il patrocinio di COMITATO SCIENTIFICO COMITATO ORGANIZZATORE Scientific Programme

Regione Assessorato, Alla Sanità, Responsabile Toscano, Scientifico, Gabriele Siciliano, Pisa Segretario, Massimiliano Filosto, Brescia Tesoriere, Carmelo Rodolico, Messina Consiglieri, Giovanni Antonini, Roma Antonio (+11 others)
unpublished
50 Cari amici, l'Associazione Italiana di Miologia (AIM) organizza quest'anno il 17° incontro riguardante le Malattie Muscolari, che appartengono in vasta maggioranza al grande capitolo delle Malattie Rare. La rarità può infatti condizionare l'acquisizione della diagnosi in tempi rapidi, rendendo così difficoltoso il tempes-tivo accesso ad una terapia. Le Malattie Muscolari mostrano una grande eterogeneità clinica con un esordio che può variare da un'età precoce all'età adulta. Le Miopatie
more » ... no anche avere un coinvolgimento multisistemico con interessamento di vari organi ed apparati quali, ad esempio, cuore, fegato, rene, apparato respiratorio, sistema nervoso centrale, occhio, orecchio e sistema en-docrino. A tal proposito, i medici che abitualmente hanno il primo impatto con le suddette patologie sono prevalentemente pediatri, neurologi, neuropsichiatri infantili, fisiatri, cardiologi e pneumologi. Il riconoscimento in tempi ragionevoli di una malattia muscolare può consentire, mediante opportuni screening e, secondo quanto suggerito da specifiche linee guida diagnostico-terapeutiche, una migliore gestione del paziente con-sentendo un miglioramento dei livelli di assistenza e prevenzione dell'handicap. Questo Congresso si pone l'obiettivo di presentare, a tutti coloro che fanno parte di gruppi Italiani e stranieri che svolgono assistenza e ricerca nel campo delle Malattie Muscolari, le più recenti innovazioni in ambito di aspetti diag-nostici, terapeutici, riabilitativi e gestionali dei pazienti con patologie muscolari. Durante il Convegno si alterneranno vari relatori italiani e stranieri che presenteranno i risultati delle ricerche più recenti. È inoltre previsto ampio spazio per le tavole rotonde con le Associazioni dei pazienti ed i dibattiti tra specialisti delle varie patologie muscolari al fine di migliorare la collaborazione tra ricercatori, pazienti e loro familiari.
fatcat:c7e2fnvj2jf5hpaqg7nlrewici