Responsabilità individuale ed esposizione al pericolo quando si lavora a casa [article]

Marcel Baumgartner, Fachhochschule Nordwestschweiz FHNW
2021
La pandemia di Covid-19 è la principale preoccupazione di ognuno da oltre un anno. Da quasi altrettanto tempo, un numero rilevante di impiegati lavora in prevalenza a casa. Contrariamente ad un'opinione diffusa, ricerche scientifiche dimostrano che i collaboratori a casa lavorano più a lungo ed effettuano pause più brevi rispetto all'attività in ufficio. Si osserva inoltre una tendenza a lavorare anche in caso di malattia, poiché a casa. Si tratta di riscontri eclatanti: nelle proprie quattro
more » ... e proprie quattro mura non esiste alcun controllo sociale, quindi né colleghi né superiori che notino questi sforzi aggiuntivi. È quindi lecito chiedersi per quali motivi si lavora di più a casa rispetto alla realtà dell'ufficio.
doi:10.26041/fhnw-3829 fatcat:555h56k5offt5kgcn26dsyo3tm