Atti del convegno "Work in progress" for a better quality of life EMPLOYABILITY E PRATICHE RIFLESSIVE: LO STUDIO DEI PERCORSI DI INTERNSHIP IN UNIVERSITÀ

Silvio Ripamonti, Laura Galuppo, Silvia Ivaldi, Giuseppe Scaratti
unpublished
Introduzione La presente ricerca è focalizzata sul tema della didattica tutoriale per favorire l'employability dei giovani laureati. In particolare il progetto qui presentato ha lo scopo di effettuare un monitoraggio finalizzato a valutare i percorsi di Internship con l'obiettivo di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, cercando di identificare quali possano essere gli elementi di facilitazione. Per il tirocinante lo spazio di internship rappresenta il primo momento di incontro con il
more » ... incontro con il mondo del lavoro che fino a questo momento è stato coltivato solo a livello di 'fantasia' (Kaneklin e Metitieri, 1997). Il costrutto teorico da cui parte la ricerca è quello della "riflessività" (Mezirow, 1990; Brookfield, 1998; Cunliffe, 2004) che supporta una concezione secondo cui i dispositivi di accompagnamento alla didattica hanno il compito non solo di insegnare agli studenti le tecniche specifiche di una professione, ma anche di sviluppare la costruzione di un apprendimento meno analitico e più "rilevante" per la pratica professionale (Coombs and Elden, 2004; Kaneklin C., Scaratti G., Bruno A. 2006). Ciò significa mettere gli studenti in situazioni didattiche che permettano di sperimentare un stile di pensiero definito in letteratura "thinking in realities" (Cunliffe, 2004). Intendiamo con questo concetto la possibilità di comprendere le premesse e le conseguenze che le proprie azioni hanno sui contesti professionali e negli ambienti di lavoro. Riprendendo van Maanen (1997) sottolineiamo come la formazione universitaria sia finalizzata a
fatcat:hxnr7en7wfhtxm632bk5spb5ny