Processi cognitivi e cognizione giurisdizionale nel processo tributario

Giuseppe Maria Cipolla
2020
L'articolo esamina il rapporto tra verità oggettiva e poteri del giudice nel processo tributario. In particolare, vengono passati in rassegna diversi istituti che alterano la posizione paritaria delle parti nel processo ovvero incidono sulla (e limitano la) cognizione che il giudice ha dei fatti
doi:10.6092/2421-0528/7026 fatcat:cjx2tghtejglvd2blj4hizjt3q