Antonio Castillo Gómez, Dalle carte ai muri. Scrittura e società nella Spagna della prima età moderna, presentazione di Ottavia Niccoli, traduzione di Laura Carnelos, Roma, Carocci, 2016

Anna Giulia Cavagna
2017
Dalle carte ai muri. Scrittura e società nella Spagna della prima età moderna, presentazione di Ottavia niCColi, traduzione di Laura CArnelos, Roma, Carocci, 2016 (Studi storici Carocci; 264), 258 p., ill., ISBN 978-88-430-8486-9, € 26. Appare tradotta per il ricercatore italiano la fortunata e importante raccolta di saggi, Entre la pluma y la pared uscita una decina d'anni fa (Madrid, Akal 2006) che si può a buon titolo considerare capostipite d'un rinnovo metodologico e analitico della
more » ... litico della storiografia, iberica ma non solo, su comunicazione e scrittura, su rapporti fra comunicazione anche visiva e oralità, anche se l'autore ha lunga esperienza con questi temi, sin dalla sua tesi di dottorato (Prácticas de la cultura en una ciudad del Renacimiento Las Palmas de Gran Canarias, Gobierno de Canarias-Fundación para la enseñanza superior a distancia, 1997), il cui argomento ritorna poi nel saggio «Como del pan diario». De necesidad de escribir en la Alcalá renacentista , «Scrittura e Civiltà» XXIII (1999), p. 307-378. Si tratta di una revisione e ammodernamento forse non ancora compiutamente recepiti in Italia che ancora, a parte i noti fondanti interventi di un Attilio Bartoli Langeli o Armando Petrucci, non conosce quella molteplicità e varietà di progetti di ricerca che caratterizza invece le indagini d'altri paesi (si veda oltre alla Spagna in Francia il lavoro sulle Écritures grises, i testi amministrativi dell'Europa meridionale e il programma Administrer par l'écrit , ma anche la Germania ha ricerche analoghe in atto). 448 Bibliothecae.it 6 (2017), 1, [448][449][450]
doi:10.6092/issn.2283-9364/7046 fatcat:5fkhuntvtfafdpdx3k275h67nm