Caratteri generali delle morfologie nelle Alpi e Prealpi Giulie e nel Carso Triestino

Franco Vaia
1989 International Journal of Speleology  
PREMESSA La regione Friuli-Venezia Giulia puo essere immaginata, per sommi capi, come una successione, degradante dal confine di Stato al Mare Adriatico, di baIze decrescenti in quota e disposte per 10 pili secondo i paralleli. Come e noto esse sono il frutto dei piegamenti e delle dislocazioni subite dalle masse rocciose, oltre che delle variazioni di composizione litologica. In altre parole, da Nord a Sud si susseguono rilievi di era sempre pili recente, meno evoluti e meno resistenti. In
more » ... resistenti. In realta nei tempi geologici si assiste all' alternarsi di depositi da cui derivano litologie pili 0 meno degradabili: pertanto, in ciascuna delle fasce di rilievi, cioe in ogni singolo blocco in cui si e scomposta la pila dei litotipi, si verifica in piccolo quanto osservato in generale lungo la sezioni meridiana della Regione. L' arricciatura e la frammentazione dell' origin aria coltre prevalentemente sedimentaria, litificata da processi molteplici, ha assunto uno schema ben preciso in funzione del verso delle spinte orogenetiche: gli assi delle strutture principali ed i piani principali di discontinuita tendono percio ad essere disposti secondo Ie direzioni E-W e NW-SE, influenzati soprattutto dall 'ultimo cido orogenetico e in particolare dalla ripresa della fase dinarica nel momento di acme. II sistema delle Alpi Giulie rappresenta una parte dell'intero complesso di rilievi esistenti entro i confini regionali, in quanto segue sia in senso meridiano che in senso parallelo alla catena carnica, che grosso modo coincide con gran parte del confine italo-austriaco. Secondo alcuni Autori, la divisione tra i due sistemi corrisponde al meridiano della Val d'Aupa; tuttavia alcune strutture e formazioni si prolungano anche oltre questo confine, definito in sostanza da una Nord-Sud forse di non elevato ruolo geodinamico. Pili esattamente dunque il com-Istituto di Geologia e Paleontologia, Universid di Trieste. o Lavow eseguito con il finanziamento M.P.!. 60% (resp. F. Vaia).
doi:10.5038/1827-806x.18.3.1 fatcat:i2eeq3qk4rhclkpyewwakfkyaa