Introduzione

Flavia Bacchetti
2017
In occasione del centocinquantesimo anno della pubblicazione di Alice nel paese delle meraviglie si è svolto a Firenze un convegno sul tema "Intorno ad Alice" di cui vengono pubblicati, in questo dossier, le relazioni scientifiche. Charles Lutwidge Dogson (1832-1898), laureato in matematica alla Christ Church di Oxford, in cui insegnò poi per tutta la vita, divenne diacono nel 1861, ma la notorietà e la celebrità gli vennero dalla produzione letteraria, storie fantastiche, che pubblicò con lo
more » ... e pubblicò con lo pseudonimo di Lewis Carroll. La formazione culturale dell'Autore non solo innerva in profondità i suoi romanzi, ma anche, sul piano interpretativo, permette di penetrare e di comprendere la complessità del congegno estetico-filosofico che sta alla base della scrittura delle avventure di Alice. Alle Alice's Adventures in Wornderland, pubblicate nel 1865, seguirono le avventure Through the Looking-glass and What Alice Found There, edite nel 1872. In Italia la prima traduzione -Alice nel paese delle meraviglie -comparve nel 1872 e di lì le traduzioni di tutte le opere crebbero in tutto il mondo. Come ben si evince dai contributi presentati al Convegno emergono alcune peculiarità stilistiche e tematiche delle opere di questo Autore, ormai universalmente considerato un classico della letteratura non solo per i bambini, ma anche per gli adulti e per gli studiosi in molteplici ambiti disciplinari: dalla letteratura per l'infanzia e la letteratura anglosassone dell'epoca vittoriana, alla linguistica e alla storia sociale dell'Ottocento in Europa.
doi:10.13128/studi_formaz-22167 fatcat:67zl6npwhrfndkp5bymesrf3mi