Politiche di sviluppo nell'India postcoloniale L'inglese come lingua veicolare nel sistema educativo e la fratturazione * sociale

David Faust, Richa Nagar, Traduzione Di, Giovanna Gallo
unpublished
While education in English has been advocated as a unifying and modernising force, it is also seen as a marker of imperialism and class privilege and a terrain of struggle among elite groups. Ruptures in such class-divided educational system in turn shape specific debates over development, democracy and social change. Uneven empowerment that an education in English generates also has its fallout in an increasing polarisation, fracturing and violence against caste, gender and religious lines.
more » ... religious lines. Nell'India postcoloniale un sistema educativo differenziato in base al ceto sociale ha avuto un ruolo fondamentale nella formazione dei processi e delle modalità dello sviluppo ma anche contribuito a fare emergere di condizioni di privazione dei diritti civili. In gran parte dell'India urbana prevalgono due sistemi educativi: uno che fa uso dell'inglese come lingua veicolare e l'altro che fa uso dei vari vernacoli. 1 A livello * [N.d.T.] D'accordo con gli autori ho scelto di tradurre l'originale fracturing con 'fratturazione' perché rende meglio l'idea delle spaccature che si creano nella società indiana (organizzata lungo linee etniche, linguistiche, religiose e castali) rispetto al più consueto termine 'frammentazione').
fatcat:ubx3r3d5p5bcxi2deaccbjwh34