La rigenerazione dello spazio abitativo

Umberto Cao
2015
Tecnicismo e tecnocrazia, e cioè le metodologie che prendono origine e si sviluppano attorno a questioni strettamente tecniche, rischiano di porre in secondo piano il grande patrimonio di conoscenze acquisito nella stagione degli "studi urbani" tra gli anni '60 e '80. Se ci si riferisce alla condizione italiana, l'architettura deve gestire i fenomeni urbani con lo stesso ruolo di sempre, con una sola, sostanziale novità: rinunciare il più possibile a progettare e costruire occupando suolo
more » ... , e invece moltiplicare gli interventi di rigenerazione del costruito attraverso dispositivi di recupero, trasformazione o riciclo. Occorre tornare a considerare il progetto di architettura come un percorso di conoscenza e non solo di invenzione, privilegiando lo spazio e non l'immagine, il contenuto e non la forma, la saggezza e non l'impulso creativo.
doi:10.6092/issn.2036-1602/5828 fatcat:x6ylzmyg5jewrm2zuxos5kjzem