D'Annunzio traduttore: i quattro Inni Omerici di Primo Vere

Anna Maria Orlando
2017
D'Annunzio traduttore: i quattro Inni Omerici di Primo Vere. Un giovanissimo Gabriele D'Annunzio si dedica all'attività di traduzione. In Primo Vere si trovano quattro traduzioni degli Inni Omerici: l'Inno a Selene, l'Inno ad Artemide, l'Inno ad Erme, l'Inno ad Apollo. Quando la traduzione porta la firma di un grande poeta diventa, a sua volta, nuova poesia. Sarà interessante analizzare i componimenti originali e quelli dannunziani in una visione sinottica e comparativa e inquadrare questo
more » ... nile esercizio nell'economia generale dell'opera di D'Annunzio. Primo Vere è la prima raccolta di poesie di Gabriele D'Annunzio. Di essa uscirono, tra il '79 e l"80, due edizioni. La prima, comprendente 26 "barbare", poesie dedicate ad un rappresentante della famiglia, ad un amico oppure alla musa ispiratrice, di nome Lilia, vide la luce nel dicembre del '79; la seconda fu completata nel novembre dell"80 e presentata con delle aggiunte: è, infatti, formata da 57 liriche e 19 traduzioni, 15 dal latino e 4 dal greco 1 . Il processo di formazione di entrambe le raccolte non fu semplice: dall'incertezza relativa al titolo e allo pseudonimo (Periclitatio, Versi di Fulvio Giovinelli; Odi arcibarbarissime di Albio Laerzio Floro; Primo vere; Liriche di Gabriele D'Annunzio) ai problemi di datazione.
doi:10.6092/2240-7715/2014.1.115-134 fatcat:4d2owvqsxvfmjijxln33n7yvvu