La teatralizzazione dell'io - Il Valzer di Vittorino, vita di un clarinettista che incanta le piazze e perde il senno in seguito a un incidente stradale

Abele Longo
2008 Mnemosyne  
Da una parte il racconto 'Vittorino' ( in Ritratti diversi, Ed Insieme, Terlizzi, 2005), in cui Roberto Russo ripercorre la vita di un suo zio: Vittorino Morciano (1918-1990), clarinettista di talento di Montesardo in provincia di Lecce, il maggiore di una famiglia di nove figli, che ritorna traumatizzato dall'esperienza in guerra per poi finire qualche anno dopo in manicomio a causa di un incidente stradale. Dall'altra, un adattamento teatrale che Abele Longo e lo stesso Roberto scrivono
more » ... erto scrivono insieme e che si propone di fissare i momenti chiave di una vita che si trova ad essere rinchiusa negli stessi riti e bisogni giornalieri, oscillando tra un passato e un presente che finiscono per sovrapporsi.
doi:10.14428/mnemosyne.v0i1.11503 fatcat:bhkhqbtwxvc4fgjllq3ytw6mpy