Come cadendo la pioggia sul luogo delle osservazioni si possa avere elettricità negativa

L. Palmieri
1887 Il Nuovo Cimento  
doi:10.1007/bf02719639 fatcat:xuduxe2wufg7rddht5pwgsylp4