STUDI SU POESIE ANTIGBE E 1IODERNE

Cervantes
unpublished
T nostri occhi intenti, curiosi e maravigliati vedono, nelle prime pagine del libro, nascere, crescere, svolgersi irrefrenabile nel genti-luomo campagnuolo della Mancha, e raccogliersi alfine in risoluzione pratica, l'ideale del cavaliere errante: lui, il buon Alfonso Quijada, attirato da vaghezza ai romanzi di cavalleria, man mano educarsi in-tellettualmente e nioralmente. e infiammarsi in quella lettilra, appa-recchiarsi all'azione e ripulire e foggiare le armi che bisognano al nobile
more » ... o al nobile esercizio, scegliere il nome suo di battaglia e il nome della dama dei suoi pensieri: fino al punto in cui non può più oltre indu-giare fantasticando e deve intervenire, perchè il mondo travagliato aspetta e sollecita l'opera sua di bene e di giustizia. E rapidamente, senza che i suoi se ne accorgano, ecco10 una mattina distaccarsi dalle placide consuetudini di lunghi anni, trafugarsi di casa, balzare a cavallo e trotterellare per l'aperta campagna: Y asi, sin dar parte A persona alguna de su intencion, y sin que nadie le viese, una nlaiiana antes del dia (que era uno de los calurosos del mes de julio) se 2rm6 de todas sus armas, subi6 sobre Rocinante, puesta sii mal cornpuecta celada, embrazb su adarga, tom6 su lanza, y por la puerta falsa de un corra1 sali6 al campo con grandisimo contento y albo-rozo de ver con cuanta facilidad habia dado principio A su buen deseo. Mas apenas se vi6 en e1 campo, cuando le asalt6 un pelisamiento ter-rihle ..... Un pensiero terribile, lo scrupolo pungente di non essere ancora investito del diritto che vuol esercitare, di non essere stato armato cavaliere: donde la sua prima avventura nell'osteria che egli scambia per un nobile castello, con l'oste che stima un valoroso cavaliere e
fatcat:wgxr5yz6efeb7kxqhm37mhefdu