Filters








8 Hits in 7.1 sec

Condivisione dei dati e cooperazione applicativa nel "sistema e-government"

Andrea <1977> Maggipinto, Monica Palmirani
2009
Come è vero che il processo di aggregazione o sintesi comporta la perdita dell'oggettività tipica dei dati elementari, è altrettanto vero che il passaggio da n dati elementari a un solo dato sintetico  ...  può determinare una diminuzione del potenziale informativo a livello di sistema (ovviamente se il dato sintetico va a sostituire i dati elementari di partenza, e non ad aggiungersi).  ...  di basi di dati di tipo cooperativo.  ... 
doi:10.6092/unibo/amsdottorato/1988 fatcat:st6grmjhnzblnak72cmapfnbzq

Il ruolo e l'influenza dell'ICT sul miglioramento del Percorso di Cura del Paziente

Oscar Tamburis
2009
risultato una progettazione ed una gestione integrata e non più dipartimentale dei dati del paziente, ponendo più in generale le basi: • per un'integrazione progettuale e tecnologica a livello aziendale  ...  di classificazione è basato sul grado di raggiungimento degli obiettivi formulati in fase di ricerca.  ... 
doi:10.6092/unina/fedoa/3470 fatcat:tl4yo4iakzfe5datkcqielt72a

IN QUESTO NUMERO: Atlante lavoro La lotta alla dispersione formativa in ambito europeo di Francesca Carta e Paola Paniccio Web data mining e costruzione di profili professionali SINAPPSI CONNESSIONI TRA RICERCA E POLITICHE PUBBLICHE

Riccardo Mazzarella, Francesco Mallardi, Rita Porcelli, Di Achille, Pierre Paliotta, Saverio Lovergine, Professioni Nell'ict Di, Maria Mereu, Massimiliano Lavorare, Lucilla Rico, Antonietta Maiorano, Cristina Lolli (+7 others)
2010 unpublished
L'attività dell'Inapp si rivolge a una vasta comunità di stakeholders: ricercatori, accademici, mondo della pratica e policymakers, organizzazioni della società civile, giornalisti, utilizzatori di dati  ...  Svolge il ruolo di assistenza metodologica e scientifica per le azioni di sistema del Fondo sociale europeo ed è Agenzia nazionale del programma europeo Erasmus+ per l'ambito istruzione e formazione professionale  ...  un set più aggiornato per la classificazione professionale. di micro-dati comporta, ma che nell'era della scienza dei dati e dei Big data, è finalmente a portata di mano di ricercatori e addetti ai lavori  ... 
fatcat:vxkztuc5kfbptbpmfxelgs3gqy

CULTURA&CREATIVITÀ ricchezza per l'Emilia-Romagna Credits

Roberto Calari, Roberto Grandi, Roberto Righetti, Daniela Boldarino, Ricercatrice, Stefano Kluzer, Ricercatore, Andrea Margelli, Ricercatore
unpublished
Cap. 7 è stato concertato dall'intero gruppo di lavoro Parte 2 Cap. 8 è opera di Stefano Kluzer Cap. 9 è opera di Roberto Calari Cap. 10 è opera di Roberto Grandi Cap. 11 è opera Cap. 12 è opera di Daniela  ...  Boldarino con la collaborazione di Antonio Taormina e Silvia Ringolfi (ERVET) Cap. 13 è opera di Daniela Boldarino Cap. 14 è opera di Stefano Kluzer con la collaborazione di Daniela Boldarino Supporto  ...  Questi elementi non trovano ovviamente un riscontro diretto nei criteri di classificazione delle attività economiche in base ai quali vengono organizzati i dati sulle imprese, le loro unità locali, gli  ... 
fatcat:3744t4dqkbd3tbnq5wlfaftpty

Un sistema informativo per la mobilità e i trasporti

Maria Teresa Borzacchiello
2008
e completa, ma indipendente dai criteri di rappresentazione utilizzati nel sistema di gestione di basi di dati.  ...  e gestione banche dati, l'amministrazione e la cooperazione di Uffici Pubblici.  ... 
doi:10.6092/unina/fedoa/1916 fatcat:yhbam5rvxvaf3mh6g4pemv26pu

IL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO COME STRUMENTO DI BUSINESS INTELLIGENCE IN SANITA'

Fabrizio Pecoraro
2013 unpublished
Lo scopo principale della Business Intelligence è applicare gli strumenti innovativi per la ricerca intelligente di dati, la produzione e l'analisi di informazioni per il supporto alle attività di controllo  ...  Livello di analisi, rappresentato dagli strumenti di data mining, OLAP (On-Line Analytical Processing) e di reportistica utili per l'analisi dei dati contenuti nel data warehouse.  ... 
fatcat:zvch6rlhoraszo3h3xgpjkpjoe

Putting manipulation, grasping and sensing in educational APPs for children [article]

Raffaele Di Fuccio
2017
scelte autonome L'insegnante interviene e ha una funzione di monitoraggio e supporto delle attività.  ...  Cooperazione: si è assistito a casi di mancanza di cooperazione in quanto vi era la competizione di chi controllava il tablet.  ...  Le domande, come le storie (vedi Appendice 1: le tre storie di Paperino, Topolino e Biancaneve) sono state sviluppate con la finalità di essere totalmente simmetriche.  ... 
doi:10.6093/unina/fedoa/11707 fatcat:xyeuyb6djzaixbqhciprw5t5eq

TECHNE Journal of Technology for Architecture and Environment architectural technologies research and development Issue 7 Year 4 Director

Roberto Palumbo, Ezio Andreta, Gabriella Caterina, Pier Cetica, Del Romano, Stephen Nord, Gianfranco Emmitt, Paolo Dioguardi, Rosario Felli, Milica Giuffrè, Lorenzo Jovanovi-Popovi, Matteoli (+22 others)
2014 unpublished
connessa al fenomeno turistico) e la valutazione del loro livello di pericolosità al fine di determinare criteri e strumenti di mitigazione e controllo.  ...  infine (per il momento) i progetti che riguardano i settori prioritari di cooperazione di R&S tra Unione Europea e Paesi Terzi attraverso il Programma Specifi-co "Capacities-INCO" e i relativi strumenti  ...  e trasmissione immediata di dati.  ... 
fatcat:zd4yutowgfcqffvqymdoa3esym