Filters








2,559 Hits in 3.5 sec

Il portale GeoNetwork di SHARE Un catalogo condiviso di metadati a servizio delle ricerche in alta montagna

Maria Teresa Melis, Marcella Busilacchio, Piero Di Carlo, Elisa Vuillermoz, Paolo Bonasoni
2011 GEOmedia  
Il progetto SHARE (Stations at High Altitude for Research on the Environment) del Comitato Ev-K2-CNR promuovela realizzazione di un servizio di accesso alle ricerche dedicate agli ambienti di alta quota  ...  di seguire lostato delle conoscenze ambientali in tema di cambiamenti climatici anche attraverso l'accesso diretto ai dati.  ...  L a necessità di condividere informazioni e dati in campo scientifico trova nelle nuove tecnologie una risposta pronta nello sviluppo di servizi di accesso via Internet strutturati secondo gli standard  ... 
doaj:d11f2bad9e7d490eb7fc48b69f676c0d fatcat:or6qzk4xuva6np4mt2wnhqt6vi

ESA e l'utilizzo di tecnologia Grid e SOA per l'Osservazione della Terra

Roberto Cossu, Luigi Fusco
2009 GEOmedia  
This article describes a number of initiatives that the European Space Agency is carrying focusing on a ES e-collaboration platform that makes use of Grid and SOA technologies.  ...  Starting from the experience gained so far with ESA Grid Processing on Demand, we will discuss the vision of a dedicated ES platform.  ...  affidabile, facile e a lungo termine a dati di Scienze della Terra via internet.  ... 
doaj:9609887450f048a88dfbf20aaf24920e fatcat:vfp23dowefhs3b5aoxcrrilyiu

Il Geoportale Nazionale del Ministero dell'ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Salvatore Costabile
2010 GEOmedia  
National Geoportal The National Geoportal has been recently developed by the italian Department of the Environment and Land Protection (MATTM) and represents an asnwer to all the issues connected to a  ...  rese disponibili via web, garantendo così una maggiore disponibilità di dati, trasversali all'intero sistema Paese.  ...  INSPIRE è un progetto della Comunità Europea che ha l'obiettivo di realizzare Infrastrutture di Dati Territoriali, digitali e diffuse via web, con un linguaggio comune a tutta la Comunità Europea.  ... 
doaj:16e754c7576d4f0f97819f688f7dcf00 fatcat:2qqhn4h4rbd2jlagdwk5ma65ry

Presenza di Dante nelle biblioteche tedesche

Μ. P. La Valva
1965 Deutsches Dante-Jahrbuch  
Rispetto al codice a barre (che codifica circa venti caratteri), lo standard QR permette di codificare un numero notevolmente superiore di dati, ossia fino a un massimo di 4.296 caratteri alfanumerici  ...  Il procedimento è semplice e il codice prodotto può essere copiato, salvato o incorporato in una pagina web; possiamo ottenere una produzione in batch di un elevato numero di codici (sino a 500) tramite  ...  La combinazione di strumenti mobili che possiamo portare in mano, accesso ubiquo a Internet e un vasto spettro, via via crescente, di contenuti in linea costituisce una sfida significativa.  ... 
doi:10.1515/dante-1965-0106 fatcat:nkufpcjgvffrnpcdnngyqsi56e

L'estrazione di dati dalla Rete: una nota introduttiva

Maria Carmela Agodi
2010 Quaderni di Sociologia  
sulla mole di dati già disponibili soprattutto sul web , produca una pressione verso l’ampliamento delle condizioni di accesso a fonti attualmente spesso di tipo proprietario – in quanto gestite direttamente  ...  via smartphone ?)  ... 
doi:10.4000/qds.671 fatcat:nk34orrwc5e2vcxmktmyazitii

Osg4Web. Condivisione di dati e applicazioni VR WebGIS per il paesaggio archeologico [chapter]

Luigi Calori, Carlo Camporesi, Augusto Palombini, Sofia Pescarin
2013 Open Source Free Software e Open Format nei processi di ricerca archeologica  
Questo elemento è fondamentale perché consente di utilizzare un unico processo di elaborazioni a partire dal campo no al web, costruendo delle basi di dati geospaziali comuni a diverse applicazioni (on-line  ...  La seconda prevede la traduzione del modello di terreno in un modello paginato e adatto alla trasmissione di dati via web (compito svolto da OSG), e nella creazione del paesaggio virtuale.  ... 
doi:10.5334/bae.e fatcat:gsnzec2xmrf3xkelt7usprkwze

GEOPOI: la cartografia dell'ipertesto

Antonio Bottaro, Maurizio Rosina
2007 GEOmedia  
L'insieme delle informazioni distribuite nei milioni di sistemi informativi e di basi dati oggigiorno ha assunto il ruolo di un enorme ipertesto, grazie ai collegamenti ipertestuali (iperlink) attivi nell'ambito  ...  del World Wide Web, che permettono all'utente di spostarsi tra argomenti correlati, indipendentemente dall'ordine in cui questi vengono presentati.  ...  dei documenti, ecc ✓ accesso a servizi direttamente erogabili via rete dal particolare Ufficio, con particolare riguardo alla visualizzazione dello stato di una pratica, prenotazioni di visite/servizi  ... 
doaj:6aff40bef38e4eb3846acd60f067fe81 fatcat:m336fazpgfhx5lklggpzytjwbq

Berlin 7: Open Access Reaching Diverse Communities

Elena Giglia
2010 D-Lib Magazine  
, ovvero, "cosa accadrebbe se" tutta la produzione scientifica fosse ad accesso aperto, porta a chiedersi quali siano le reali implicazioni della disponibilità piena di dati e ricerche: cosa possiamo fare  ...  Sempre in quest'ottica, Jan Velterop (Concept Web Alliance, NL) ha proposto innovative e suggestive forme di "apertura" dei risultati della ricerca con l'applicazione di strumenti del Web semantico, fino  ...  che mettono in dubbio -con pessime basi metodologiche -il vantaggio citazionale degli articoli ad accesso aperto sembrano francamente pretestuosi.  ... 
doi:10.1045/march2010-giglia fatcat:4fengf6bfzftxctgdtfyjr7ctm

La tecnologia della comunicazione via rete

Guglielmo Trentin
1993 Italian Journal of Educational Technology  
Presentazione di una panoramica sui servizi disponibili e sui modi di comunicare via rete.  ...  di posta elettronica e conferencing, di accesso a banche dati e ad archivi di file.  ...  servizi informativi di tipo documentale anche se le nuove tecnologie sono già in grado di consentire l'accesso a basi di dati multimediali.  ... 
doi:10.17471/2499-4324/770 doaj:f2e46ce59aef4192bd75d4d0ac3af8eb fatcat:h7355qedhbgrze5xpzewtn44pe

Geoportale del Consorzio LaMMA Disseminazione di dati meteo in near real-time tramite standard OGC e software Open Source

Simone Giannechini, Riccardo Mari, Manuela Corongiu, Lorenzo Bottai, Luca Fibbi, Francesco Pasi
2014 GEOmedia  
The innovative aspect of this po rtal is the fact that it currently is ingesting, fusing and disseminating geospatial data related to the MetOcfield from various sources in near real-time in a comp rehensive  ...  GeoServer (http://www.geoserver.org ) • Disseminazione dei dati vettoriali via servizio Web Feature Service (WFS), per tale funzionalità si è scelto il software Open Source GeoServer • Ricerca risorse  ...  direttiva INSPIRE (e quindi agli standard OGC ed ISO) prevedendo le funzionalità di: • Disseminazione di mappe via servizio Web Map Service (WMS), per tale funzionalità si è scelto il software Open Source  ... 
doaj:1d15a9773b2f413183562cca845d107b fatcat:ec2xuwraorfrjjkt7fu2szkba4

I dati aperti (open data) [chapter]

Carlo Piana
2018 Open Source, Software libero e altre libertà  
Nel caso di dati esposti secondo i livelli 4 e 5 del modello in sezione 4.1 l'interfaccia di accesso via Web è rappresentata da uno SPARQL endpoint.  ...  L'interfaccia di accesso via Web integra la componente portale o sezione di portale consentendo di accedere puntualmente ai dati e ai metadati memorizzati.  ...  Accesso a dati di livello 3.  ... 
doi:10.4000/books.ledizioni.5707 fatcat:rdymamq6hbek5ezirujpoo5gri

Spatial Database open source o closed source?

Renzo Carlucci, Fabrizio Bernardini
2008 GEOmedia  
Today's decision makers who do not have a geospatial information system (GIS) face critical challenges when making decisions pertaining to critical IT infrastructures.  ...  The objective of this paper is to review the fundamental concepts spatial databases used for geographic information systems (GIS) and a comparative analysis of current available software.  ...  ArcSDE consente un accesso veloce a grandi quantità di dati ed è accessibile in configurazione multiutente.  ... 
doaj:70eadb4338f5465c849071298cdc67e2 fatcat:ciuh75rfebf5ferhb6nqx74lze

ANDREA: un servizio di documentazione per operatori educativi nel settore dell'Educazione Ambientale

Annamaria Fichera, Giancarlo Marcheggiano, Giuseppe Mazza
1996 Italian Journal of Educational Technology  
Presentazione di ANDREA, un servizio di documentazione per operatori educativi nel settore dell'Educazione Ambientale.  ...  di ANDREA L'architettura di ANDREA è organizzata intorno a due elementi principali che esamineremo separatamente: una base dati ed una interfaccia di accesso.  ...  C in grado di fare da ga- teway tra il server Web e la banca dati Oracle 4) un gruppo di programmi C e script di shell Unix usati per : a) consentire la navigazione nel Thesaurus b) memorizzare le condizioni  ... 
doi:10.17471/2499-4324/677 doaj:991e09984a0c4f49a4962b1a51743e02 fatcat:bag6jn3jhbfdbnpfzotavqqq54

Progetto per il nuovo repository SUPSI delle pubblicazioni scientifiche

Emanuele Redolfi, Ornella Monti-Jauch
2020 Zenodo  
Dopo una breve panoramica introduttiva sull'Open Access e le sue problematiche a livello internazionale e nazionale, vengono presentati i due principali repository a cui la SUPSI potrebbe fare ricorso,  ...  ovvero Zenodo e SONAR, anche se quest'ultimo è ancora in fase di realizzazione (luglio 2020).  ...  della ricerca e pertanto non obbliga a pubblicare con licenze Creative Commons, ma permette anche altre soluzioni e diversi livelli di accesso: embargo, accesso ristretto e accesso chiuso.  ... 
doi:10.5281/zenodo.5806228 fatcat:nbrft2kho5bwhe6h6v4b6uszo4

ARIADNE, l'infrastruttura europea per l'archeologia

Sara Di Giorgio, Paola Ronzino
2017 Zenodo  
L'obiettivo principale di ARIADNE è quello di fornire ai ricercatori un accesso integrato e di garantire l'interoperabilità semantica di set di dati archeologici distribuiti in tutta Europa.  ...  Il progetto, finanziato nel 2013 dall'UE, ha sviluppato un'infrastruttura digitale che consente l'integrazione di una vasta mole di dati archeologici appartenenti a varie istituti archeologici.  ...  Conclusioni Il portale ARIADNE è stato sviluppato per creare un punto di accesso globale per fornire ai ricercatori, gestori di archivi di dati, e agli utenti interessati, il libero accesso alle informazioni  ... 
doi:10.5281/zenodo.2552115 fatcat:wjee3liw75hg7dgzt7m4lzzpxm
« Previous Showing results 1 — 15 out of 2,559 results